Carissimi, "adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori", Lui è tutta la nostra speranza! Questa prova ci fa prendere coscienza di quanto amiamo davvero il Signore e magari pregare per i troppi cuori duri che vivono senza Dio: "ancora un poco e il mondo non mi vedrà più, voi, invece, mi vedrete". Ti amiamo, Signore, e da domenica prossima santificheremo la festa celebrando insieme la Santa Messa.

Buona domenica
                                                Don Ettore

76DE4168 5A68 438D A9EB 131E0AA83782